Allegato di posta elettronica

Sei storie per l’estate. Storia n. 1 – Una spada celtica

ARCHEOLOGIA E SCIENZE SOTTO I RIFLETTORI
Sei storie per l’estate
Storia n. 1
Le saghe del mondo celtico e nordico raccontano di spade dotate di poteri speciali, forgiate da maghi o da famosi fabbri, donate a re invincibili e passate a volte di mano in mano come doni regali e riconoscimenti di valore. Avevano tutte un nome, quasi fossero esseri viventi o sede di esseri soprannaturali: Durlindana era la spada di Orlando forgiata da Weland il fabbro; Excalibur (o Caliburn o Caledfwlch) era la spada di re Artù ricevuta dalla Dama del Lago; Hrunting era la spada di Beowulf, ricevuta da Unferth, un famoso guerriero danese.
Ebbene, al Museo Archeologico vi è una spada speciale, molto più antica; era forse un’antenata di quelle leggendarie spade?
Venite a scoprirlo!
Potete vederla tutti i giorni di apertura o ascoltarne la storia
sabato 4 luglio e domenica 5 luglio ore 17,30
sabato 18 luglio e domenica 19 luglio ore 17,30
Orari di apertura del Museo Archeologico nel mese di luglio
venerdì 10,00-19,00
sabato 10,00-19,00
domenica 10,00-19,00
WhatsApp Image 2020-05-20 at 12.34.38

Si riapre la porta del Museo Archeologico!

Dopo il lungo periodo di chiusura, venerdì 22 maggio 2020 il Civico Museo Archeologico riapre al pubblico con i seguenti orari:

venerdì 22 e 29 maggio | ore 15-22

sabato 23 e 30 maggio  | ore 10-19

domenica 24 e 31 maggio  | ore 10-19

lunedì 1 giugno   | ore 15-19

martedì 2 giugno  | ore 10-19

 

Per una visita in sicurezza:

- potranno accedere contemporaneamente non più di 25 persone per volta

- sarà rilevata la temperatura corporea alla porta di ingresso

- vi è l’obbligo di indossare la mascherina

 - è necessaria l’igienizzazione delle mani all’ingresso dove è posizionato un dispenser a pedale

- va tenuta una distanza minima di 1 metro da altre persone o gruppi familiari

- i gruppi familiari devono restare uniti nella visita, soprattutto in presenza di bambini

- il tavolo multimediale e la macchinetta del caffè per motivi igienici sono disattivati

attention-803720_1280

Chiusura Museo Archeologico per decreto del Governo

A seguito del decreto della Presidenza del Consiglio emanato l’8.3.2020, con le misure urgenti per il contenimento del contagio da COVID-19, si comunica che il Museo Archeologico resterà chiuso fino a data da definirsi.

DSC_0001

RIAPERTURA CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO DAL 3 MARZO

Questo Museo, in accordo con le disposizioni date da Governo, Regione Lombardia e Comune di Bergamo, aprirà nuovamente al pubblico a partire da martedì 3 marzo.
L’accesso al museo verrà regolato perché non vi siano assembramenti e garantendo almeno un metro di distanza tra un visitatore e l’altro.
Fino a nuove indicazioni verranno sospese le proposte culturali dei fine settimana.
The Archaeological Museum, according to the provisions given by Italian Government, Lombardy Region and the Municipality of Bergamo, will reopen on Tuesday March, 3.
Access will be regulated to avoid crowds, to that end we ask you to keep at least one meter of distance from other visitors.
Until further notice the cultural proposals of the weekend are suspended.

CHIUSURA MUSEO PER ORDINANZA REGIONALE

Si comunica che per l’ordinanza emessa dal Ministero della Salute e dal Presidente di Regione Lombardia il 23 febbraio 2020, il Civico Museo Archeologico di Bergamo resterà chiuso al pubblico fino a lunedì 2 marzo.

Per leggere l’ordinanza completa cliccare qui.

ingresso museo

NUOVI ORARI DI APERTURA – INVERNO 2019/2020

Il Civico Museo Archeologico di Bergamo ha un nuovo orario di apertura per l’inverno 2019/2020 (da ottobre a marzo):
dal martedì al venerdì: 9.00-13.00 / 14.00-17.00
sabato e festivi: 10.00-13.00 / 14.30-17.30
Chiuso il lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio
mostra-archeocadabra-05-2

Proposte didattiche per l’a.s. 2019/2020 al Museo Archeologico

Le proposte per visite guidate e laboratori per le scuole di ogni ordine e grado del Centro Didattico del Museo Archeologico sono state suddivise in 3 libretti, distinti in base alle tipologie di scuola, scaricabili dal nostro sito in formato PDF cliccando sui link che trovate sotto.
Come sempre i percorsi riguardano le tematiche legate alle collezioni del Museo (Preistoria, antico Egitto, Bergamo romana, Altomedioevo) ma non solo… potrete trovare proposte di lezioni illustrate anche sull’antica Grecia, sugli Etruschi, sulle metodologie di scavo archeologico e visite guidate e attività in lingua inglese.
NOVITA’ 2019 – La sala della Preistoria e Protostoria è stata appena rinnovata e si presta a interessanti percorsi sulla storia più antica del nostro territorio.

proposte per la scuola dell’infanzia

proposte per la scuola primaria

proposte per la scuola secondaria

Per scaricare il modulo di prenotazione delle attività cliccare qui
Per prenotazioni e informazioni contattare via mail il Centro Didattico all’indirizzo archeodidatticabergamo@gmail.com
5c2118a5-d819-4f63-a2c2-483c55cfe7d6

La sala della Preistoria è tutta nuova!

Dopo un lungo lavoro di riallestimento, durato tutta l’estate, la sala della Preistoria, che accoglie i reperti più antichi rinvenuti nel territorio di Bergamo, riapre al pubblico in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio.
I materiali sono allestiti in vetrine ariose e accoglienti, in un percorso espositivo che si snoda dal Paleolitico all’Età del Ferro.
noname

MAGGIO ARCHEOLOGICO 2019 – edizione straordinaria

Al tempo degli antichi Romani Bergomum fu un’importante città, edificata su un colle in posizione strategica tra i monti e la pianura, punto di riferimento di un vasto territorio solcato da percorsi commerciali e ricco di materie prime. Quarant’anni di scavi archeologici in Città Alta hanno riportato alla luce consistenti tracce di questa millenaria occupazione. Testimonianze della Bergamo romana sono esposte dal 16 febbraio al 19 maggio in una mostra a Palazzo della Ragione curata dal Museo Archeologico e dalla Soprintendenza Archeologia belle Arti e Paesaggio per le province di Bergamo e Brescia.
Il Maggio Archeologico di quest’anno è perciò dedicato a Bergomum, attraverso un’edizione straordinaria perché si svolge nei mesi di apertura della mostra e non si concentra, come avviene di solito, nel mese di maggio.

mercoledì 13 marzo 2019, ore 21,00 – Centro Culturale S. Bartolomeo
Tre signore nell’antica Bergamo
Maria Fortunati, Marina Uboldi, Mariagrazia Vitali

 

mercoledì 20 marzo 2019, ore 21,00 – Centro Culturale S. Bartolomeo
Per le vie di Roma: produrre e trasportare in anfore
Lia Scotti
mercoledì 3 aprile 2019, ore 21,00 – Centro Culturale S. Bartolomeo
Architettura pubblica e privata a Bergamo in età romana: alcuni spunti di riflessione a margine della mostra
Furio Sacchi
mercoledì 10 aprile 2019, ore 21,00 – Centro Culturale S. Bartolomeo
Bergomum città di cisterne: il sistema di distribuzione dell’acqua al tempo dei Romani
Angelo Ghiroldi
 
mercoledì 8 maggio 2019, ore 21,00 – Centro Culturale S. Bartolomeo
Montelungo tra borghi e conventi a Bergamo
Cristina Longhi, Antonio Gonella, Francesco Macario, Francesco Valesini

 

mercoledì 15 maggio 2019, ore 21,00 – Centro Culturale S. Bartolomeo
Archeologia a Bergamo Alta: nuovi scavi e prospettive future
Stefania De Francesco