copertinaFB

A merenda con Ankhekhonsu – laboratori per conoscere l’antico Egitto

A grande richiesta tornano i laboratori per bambini sull’antico Egitto, al sabato pomeriggio alle ore 16.00.
21 aprile 2018 – Che vanitosi questi Egizi!
Proviamo a riprodurre il pettorale di Tutankhamon
5 maggio 2018 – Animali o dei?
Alla scoperta delle divinità dell’antico Egitto
19 maggio 2018 – Scrivo come un Egiziano
Laboratorio di scrittura geroglifica per piccoli egittologi
Tutti i laboratori sono a ingresso gratuito e sono rivolti a bambini di età compresa tra i 7 e gli 11 anni.
I posti sono limitati ed è obbligatoria la prenotazione telefonica al numero 035286070 (dal martedì alla domenica).

 

invito app

NOVITA’ – app BERGOMUM. Percorsi archeologici in città

è nata l’appBergomum. Percorsi archeologici in città,  frutto della collaborazione tra il Comune di Bergamo e la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Bergamo e Brescia.
Bergomum fu un’importante città romana, edificata su preesistenze celtiche. Gli scavi archeologici  condotti dalla Soprintendenza hanno riportato alla luce le tracce di una millenaria occupazione dei colli di Bergamo Alta. Anche se il quadro d’insieme è ancora frammentario, una visita ai resti conservati nel Museo Archeologico e nelle aree aperte al pubblico permette di cogliere molti aspetti urbanistici, architettonici, sociali ed economici della città romana. L’app Bergomum, per smartphone e tablet, conduce all’interno delle mura venete, patrimonio Unesco, alla scoperta di dieci tappe fondamentali per conoscere le origini e la storia della città.
L’app è scaricabile gratuitamente da Google Play store e da Apple store.
infanzia2

Il Museo nella Scuola – I NUOVI PROGRAMMI DIDATTICI a.s. 2017-2018 SONO ON LINE!

Le proposte per visite guidate e laboratori per le scuole di ogni ordine e grado del Centro Didattico del Museo Archeologico sono state quest’anno suddivise in 3 libretti, distinti in base alle tipologie di scuola, scaricabili dal nostro sito in formato PDF cliccando sui link che trovate sotto.
Quest’anno particolare attenzione è stata riservata ai piccoli delle scuole dell’infanzia, per cui sono stati realizzati degli itinerari ad hoc, strutturati attraverso semplici attività di archeologia sperimentale, utilizzando il linguaggio e le immagini dei miti che narrano le origini del mondo e dei fenomeni naturali.
Come sempre i percorsi riguardano le tematiche legate alle collezioni del Museo (preistoria, antico Egitto, Bergamo romana, Altomedioevo) ma non solo… potrete trovare proposte di lezioni illustrate anche sull’antica Grecia, sugli Etruschi, sulle metodologie di scavo archeologico e visite guidate e attività in lingua inglese.
Per prenotazioni e informazioni contattare via mail il Centro Didattico all’indirizzo archeodidatticabergamo@gmail.com

proposte didattiche per la scuola dell’infanzia

proposte didattiche per la scuola primaria

proposte didattiche per la scuola secondaria

Per scaricare il modulo di prenotazione in formato Word cliccare qui
banner comune

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2017 – 23 e 24 settembre

Come ogni anno il Civico Museo Archeologico apre le sue porte al pubblico per le Giornate Europee del Patrimonio. Il tema scelto dal Consiglio d’Europa per la nuova edizione è “Cultura e Natura”, un argomento di grande attualità che permette di approfondire in modo critico il rapporto tra l’uomo e la natura e l’interazione dell’uomo con l’ambiente che lo circonda, in un ampio arco cronologico che va dalla preistoria all’epoca contemporanea.

Il Civico Museo Archeologico di Bergamo propone un labotorio per bambini, sabato 23 settembre, e una visita guidata alle sale del Museo, domenica 24 settembre.

Entrambe le iniziative sono a ingresso gratuito (eccezionalmente, in occasione delle GEP 2017, non è previsto il pagamento del biglietto d’ingresso al Museo) e a prenotazione obbligatoria.

Una natura mitica!

Laboratorio per bambini dai 6 agli 11 anni

Sabato 23 settembre 2017 dalle 16.00 alle 17.00

La natura è protagonista in moltissimi racconti mitologici. In laboratorio daremo vita ad
una composizione artistica lasciandoci ispirare dalle suggestioni della narrazione.
Prenotazione obbligatoria:  tel. 035286070 (ma-ve: 9.00-12.30; 14.30-17.30; sa: 10.00-13.00; 14.30-17.30); archeodidatticabergamo@gmail.com

Cultura e natura: un antico conflitto?

Visita guidata nelle sale del Museo Archeologico

domenica 24 settembre 2017 dalle 16.00 alle 17.00

Le criticità del mondo contemporaneo ruotano drammaticamente attorno ai temi dello
sviluppo sostenibile. Assai raramente ci si interroga sull’”ecostenibilità” del mondo
antico, per riflettere non solo sulle pratiche oggi ritenute virtuose, come il riciclo e il
riutilizzo di materiali, ma anche su quelle fortemente impattanti sull’ambiente. Pochi
sanno, ad esempio, che il disbocamento della Pianura Padana affonda le radici nel
Neolitico, quando l’agricoltura era caratterizzata dalla tecnica del taglia e brucia. Lo
sfruttamento intensivo dei boschi continuò in età romana e soprattutto a partire
dall’anno Mille. Presso gli antichi Romani, inoltre, la popolarità degli spettacoli chiamati
venationes contribuì alla decimazione della fauna esotica e, in particolare, dei leoni,
portati in grandissima quantità nei circhi.

Prenotazione obbligatoria:  tel. 035286070 (ma-ve: 9.00-12.30; 14.30-17.30; sa: 10.00-13.00; 14.30-17.30); archeodidatticabergamo@gmail.com

Per scaricare il pieghevole con tutte le iniziative proposte dal Comune di Bergamo in occasione delle GEP cliccare qui

 

memoriae_locandina_liberni_tronci_cai 3

Memor(i)ae – dal 1 luglio al 30 settembre 2017

Le sale del Civico Museo Archeologico di Bergamo dal 1 luglio al 30 settembre 2017 ospiteranno le opere di Andrea Liberni, Marco Tronci Lepagier e, dai primi di agosto, di Yang Cai riunite nella mostra Memor(i)ae.
Tre linguaggi diversi per tre diverse “conversazioni” tra arte moderna e manufatti antichi. Sculture, installazioni, fotografie dialogheranno con i reperti custoditi nel museo. Il suggestivo trait-d’union proposto dalla mostra è la memoria, la storia dell’individuo e dell’umanità, il passaggio dell’esistenza degli esseri umani.

Si inaugura sabato 1 luglio alle ore 18.

immagine fb

Maggio Archeologico 2017 – Katastrophé. Archeologia e grandi distruzioni

La natura ha spesso interferito con l’opera umana, distruggendo. ciò che è stato costruito nel corso degli anni, dei secoli, dei millenni. Eruzioni vulcaniche, terremoti, maremoti, frane, inondazioni e incendi hanno lasciato tracce archeologiche che oggi possiamo leggere per capire gli ultimi tragici istanti che hanno segnato la vita delle comunità antiche.

Mercoledì 10 maggio ore 20.45

L’eruzione del vulcano di Santorini e il mondo Egeo

Raffaele C. de Marinis – già Università degli Studi di Milano

Mercoledì 17 maggio ore 20.45

Catastrofi intorno al Vesuvio: ieri…domani?

Claude Albore Livadie – Centre National de la Recherche Scientifique

Mercoledì 24 maggio ore 20.45

Acqua e fuoco: la maledizione di Cavellas

Maria Fortunati – Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio province di Bergamo e Brescia

Mario Suardi – Museo Cavellas di Casazza

Le serate sono gratuite, aperte alla partecipazione di tutti e si terranno presso il Centro Culturale S. Bartolomeo, largo Belotti 1 a Bergamo

 

20170116_100413

Il ritorno del sarcofago di Ankhekhonsu al Civico Museo Archeologico

Dopo un lungo prestito alla collezione egizia di Palazzo Te a Mantova finalmente è ritornato al Civico Museo Archeologico di Bergamo il sarcofago ligneo del sacerdote Ankhekhonsu, ora visitabile in un’esposizione temporanea nelle sale del Museo, in attesa della definitiva collocazione in un’apposita sala insieme al resto della collezione egizia.

Il sarcofago è ora visitabile e a partire dal mese di aprile si possono prenotare visite guidate per scuole e gruppi scrivendo una mail a archeodidattica@comune.bg.it o telefonando al n. 035 286072 il mercoledì e il giovedì dalle 10 alle 12.30.

sarcofago

NOVITA’ – sono disponibili i nuovi programmi didattici per le scuole

Il Civico Museo Archeologico propone diverse attività educative per le scuole di ogni ordine e grado riguardanti diversi periodi storici: la preistoria, l’epoca romana, il periodo altomedioevale e l’antico Egitto.

Da quest’anno, a partire dal mese di aprile, sarà possibile ammirare anche il sarcofago egizio di Ankhekhonsu, che fa parte delle collezioni museali ma è stato a lungo in prestito a Mantova.

Clicca qui per andare alla pagina delle proposte educative per l’a.s. 2016/2017.

Le prenotazioni si concordano il mercoledì e il giovedì dalle 10.00 alle 12.30 telefonando al numero 035 286072 o via e-mail all’indirizzo archeodidattica@comune.bg.it. Per la conferma è necessario compilare il modulo da scaricare qui e inviare via e-mail o via fax (al numero 035 286079).

DIGI009559

Mostra DAL SERIO AL CHERIO. Ricerche archeologiche lungo il canale di irrigazione del Consorzio di Bonifica della Media Pianura Bergamasca 2005-2009

La mostra allestita nelle sale del Museo Archeologico raccoglie i materiali venuti alla luce durante lo scavo di un canale tra il fiume Serio e il Cherio: si tratta di sepolture preistoriche, romane e altomedioevali, di un insediamento del Neolitico e di un tratto di strada romana. Tra i reperti si possono ammirare splendidi vetri di epoca romana, monete romane e oggetti pre e protostorici.

La mostra è visitabile negli orari di apertura del Museo.